Valentina ha sviluppato una lunga carriera negli ambienti di management internazionale, dove ha ricoperto ruoli di direzione che ha svolto con grande intensità.

Direttore Marketing e Vendite nella multinazionale Diageo, UK, la piu’ grande spirits company al mondo, (£50bn market capitalisation) per la Guinness Storehouse Dublino, con remit su €22 mil vendite anno. Vincitore di premi nazionali Best Digital Marketing, Best Hospitality Marketing, All Ireland Marketing Awards, il piu’ prestigioso premio di Marketing In Irlanda. Business Mentor per l’ente nazionale turismo irlandese, Lecturer e public speaker DCU (Dublin City University) IMI (Irish Management Institute), DIT (Dublin Information technology), E Symposium Conference.

In Italia, responsabile di un network di servizi nuove imprese delle Camere di Commercio negli anni novanta, ha girato in lungo e in largo la penisola, potendo studiare il modello distretto-sme che tanto ha dato al paese.

Coordinatore e responsabile di progetto Unione Europea in Asia Centrale, a contatto con modelli sociali ed economici intrinsecamente diversi e lontani eppure aspiranti adepti del capitalismo.

Direttore di consorzi turistici in alto Veneto e Presidente elettivo provinciale di Federturismo, consigliere d’amministrazione del Consorzio Dolomiti e rappresentante turismo nel CdA della Camera di Commercio BL.

Laureata con lode all’università di Firenze, Master in Formazione Formatori AIF Milano, stages a Parigi, Camera di Commercio, e Tokio (JETRO Japan).


Membro del Copenhagen Institute for Future Studies, fa parte del GLOBAL SCANNING NETWORK dell’Istituto, per Italia e Irlanda. Si occupa di macrotrends e futurologia, con particolare riferimento alla quarta rivoluzione industriale, business start-ups, e la nascita di un post capitalismo sostenibile.

Scrive per la rivista “Business & Finance ”( Irlanda).

Iscriviti alla Newsletter